La lettera scarlatta di Roland Joffé, Demi Moore, Gary Oldman, Robert Duvall, Joan Plowright


La lettera scarlatta di Roland Joffé, http://amzn.to/2lnwcwL EUR 9,99 1995, con Demi Moore, Gary Oldman, Robert Duvall, Joan Plowright
Chi può decidere cosa sia il peccato nel disegno di Dio? Il tradimento per antonomasia, l’adulterio con la A maiuscola: in senso stretto, perché la lettera scarlatta è proprio una maiuscola A (per Adultery) che la fedifraga Hester Prynne (una florida Demi Moore) deve sfoggiare sugli abiti dopo che la nascita di sua figlia Pearl ha svelato inequivocabilmente il tradimento da lei perpetrato ai danni di un marito assente da anni. Una colpa incommensurabile nella comunità puritana del Massachusetts del Seicento in cui Hester vive, aggravata dal suo incaponirsi a non volere svelare (tanto meno al ricomparso marito, Robert Duvall spietato e sinistro) chi è il padre di Pearl, chi è colui che con lei ha peccaminosamente generato: davanti all’autorità di Dio e della Comunità, che Hester confessi con chi si è macchiata di adulterio! Lei tace, il peccatore – che, per la cronaca, è il reverendo Arthur Dimmesdale (Gary Oldman) – si crogiola e contorce, e tace anch’egli. La vicenda scivola in fretta dalla rovina alla catastrofe. Otto precedenti versioni cinematografiche – tra cui cinque prima dell’avvento del sonoro e persino una del 1973 firmata Wim Wenders– evidentemente non bastavano a rendere merito all’omonimo romanzo di Nathaniel Hawthorne in cui tradimento e adulterio sono assunti a simbolo di ciò contro cui fanatismo e intolleranza hanno facile gioco. Ci si è messo anche Roland Joffé (regista di Urla del Silenzio e Mission), e francamente non se ne sentiva il bisogno. (E non si capisce davvero come possa sembrare plausibile maturare una torbida passione per quel capelluto Gary Oldman: dai, su, non scherzate, che l’adulterio seicentesco in terra puritana era una roba seria.) Da guardare seduti a cavalcioni della gogna insieme a tutta la famiglia Romney.
Segui Clip Cinema - http://ift.tt/2lbs1Ue


Compra adesso su Clip Cinema (facebook): http://ift.tt/2lTIRdO
Condividi questo post :
 

Posta un commento

 
Pin It button on image hover